ANTONELLA VIOLA

ANTONELLA VIOLA

Dialoga con:

Silvia ZAMPERLIN

IL TEMPO DEL CORPO

Il sole, il sonno e il ritmo della vita

Antonella Viola ci svela la scienza dietro questi meccanismi, dalle proteine che, interagendo tra loro, fungono da oscillatori circadiani all’interno delle singole cellule, fino alle conseguenze di un “cattivo stile di vita” che può incidere sulla ritmicità di vari parametri fisiologici come il sonno, la temperatura corporea, il rilascio di ormoni, la pressione sanguigna, il metabolismo e persino sul nostro sistema immunitario.
I ritmi circadiani sono dei cambiamenti di tipo fisico e comportamentale che seguono uno schema ripetuto nelle 24 ore (da cui il termine “circadiano” che significa appunto “di circa un giorno”). Questi cambiamenti, che si ripetono con una ciclicità abbastanza costante, rispondono principalmente all’alternanza di luce e buio e sono regolati da una sorta di orologio biologico interno. L’adattamento degli organismi all’ora del giorno così come i loro cambiamenti ritmici e circadiani sono stati documentati da molto tempo, ma solo recentemente possiamo dire con certezza quanto siano importanti e quanto influiscano sul benessere del nostro corpo e quindi della nostra vita.

Antonella Viola è un’immunologa, docente e autrice italiana. Ha lavorato come professoressa ordinaria di Patologia generale presso il dipartimento di Scienze biomediche dell’Università di Padova e come direttrice scientifica dell’Istituto di ricerca pediatrica (Irp-Città della Speranza). Tra le sue pubblicazioni si ricorda: Danzare nella tempesta (Feltrinelli, 2021), Il cibo buono. C’è più gusto a nutrirsi bene (Gribaudo, 2022) scritto insieme a Daniele Nucci, La via dell’equilibrio. Scienza dell’invecchiamento e della longevità(Feltrinelli, 2023) e Il digiuno intermittente. Tutti i benefici dell’alimentazione circadiana (Gribaudo, 2023), scritto con Antonio Paoli.

mappa

Prossimi incontri

My Agile Privacy
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare. Inoltre, questo sito installa Google Analytics nella versione 4 (GA4) con trasmissione di dati anonimi tramite proxy. Prestando il consenso, l'invio dei dati sarà effettuato in maniera anonima, tutelando così la tua privacy.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy